CONCORSO INTERNAZIONALE "MONDI IM-POSSIBILI"

Associazione Illustratori è lieta di patrocinare il CONTEST INTERNAZIONALE DI MICROARTE THE PINS, Mondi (im)possibili, promosso da restArt.





L’associazione restArt crede che l’arte debba essere diffusa e accessibile a tutti i livelli, allora cosa c’è di meglio che chiedere ai creativi di misurarsi in un contest internazionale ideando pins artistiche? Ecco come è nato Mondi (im)possibili The Pins .

Il tema del contest Mondi (im)possibili The Pins ti chiede di racchiudere il mondo in una pin, si hai letto bene… tutto il tuo mondo ideale o immaginario in una spilla… sembra (im)possibile, vero? È questa la meraviglia dell’arte: superare i confini. E noi, quei confini li restringiamo fisicamente, solo per stimolare la tua mente a superare il tangibile e disegnare il futuro.


Chi può partecipare? 
I creativi di ogni età e di ogni nazionalità.
Come puoi partecipare? 
Leggendo il regolamento e iscrivendoti entro il 15 maggio tramite il form
Cosa chiediamo? 
Immaginare mondi nuovi e alternativi, tema dei nostri mondi(im)possibili, e racchiudendo la tua idea in un’opera del diametro di 37 mm (o le tue idee… puoi inviarci fino a 5 pins). Puoi inviare un file con la tua opera oppure se la tua creatività ti spinge alla produzione, puoi inviarci direttamente la pin (o le pins) via posta. 
Leggi con attenzione il bando che riporta tutte le caratteristiche tecniche richieste.

Chi selezionerà le opere?
Una giuria di esperti del mondo dell’arte e della comunicazione, come:
Cantone AnnaLaura Illustratore
Gengotti Franco Membro designato Restart
Marani Maurizio Pubblicitario
Pansera Anty Critico d’arte e del design
Porta Daniela Gallerista
Rodolfo Giulio Editore
Truglio Orazio Fotografo
I giurati sceglieranno fino 500 pins e di queste 500 le prime 35 accederanno alla votazione finale.

Quali premi ci sono? 
Verranno premiati i primi tre classificati. 500 Euro al primo classificato, 350 Euro al secondo e 150 Euro al terzo.

per consultare il bando:


Per iscriversi:

Categories: ,

Leave a Reply